Il rosario meglio del telefonino - Lacrimedamore

Vai ai contenuti
Contenuti > Per riflettere

La corona del Rosario sia la nostra inseparabile compagna.
Portiamola sempre con noi: in casa, in chiesa, in viaggio. Come i più fanno oggi col telefonino!


Il telefonino permette la comunicazione solo se c'è campo;
la corona del Rosario ci mette sempre in contatto con l'Alto e con l'altro.
Col telefonino può capitare che l'altro non sia al momento "raggiungibile" o che sia occupato;
col Rosario arrivi dritto al cuore di Gesù e della Madre.
Col telefonino può accaderti che l'altro non gradisca di sentirti e non risponda;
col Rosario l'udienza è immediatamente accordata e non c'è chiamata che venga respinta.
Col telefonino puoi imbatterti in una fredda segreteria telefonica, che registra e non dà risposta;
col Rosario trovi sempre un cuore caldo che ti accoglie ed una voce amica che ti parla.
Col telefonino varchi le frontiere del mondo;
col Rosario penetri nei Cieli.
Il telefonino può anche trasmettere messaggi che turbano o feriscono, seducono o minacciano;
il Rosario trasmette solo parole di amore e di benedizione, di lode e di implorazione
Il telefonino costa molti soldi;
il Rosario chiede solo un poco di amore.
Sei tu che "ricarichi" il  telefonino consumando denaro;
il Rosario invece  "ricarica" te gratis.
Troppi stanno col telefonino incollato all'orecchio;
chi ama è felice di far scorrere fra le dita i grani del Rosario, quasi intessendo con Maria un serto di rose per Gesù.

Torna ai contenuti